La Cometa gigantesca… C2014 UN 271

Una cometa gigantesca è la più grande mai vista: lo hanno confermato le nuove osservazioni del telescopio spaziale Hubble. Con un’estensione di circa 129 km, il nucleo della cometa, nota come C/2014 UN271 (Bernardinelli–Bernstein), è più grande dello stato del Rhode Island, e circa 50 volte più grande del nucleo medio di una cometa, secondo quanto reso noto dalla NASA. “Questa cometa è letteralmente la punta dell’iceberg per molte migliaia di comete che sono troppo deboli per essere osservate nelle parti più lontane del Sistema Solare,” ha affermato David Jewitt, coautore di un nuovo studio che conferma le dimensioni della cometa, professore di scienza planetaria e astronomia presso l’Università della California (UCLA). “Abbiamo sempre sospettato che questa cometa doveva essere grande perché è molto luminosa a una distanza molto grande. Ora confermiamo che lo è“. Questa cometa è attualmente lontana dalla Terra, e sfreccia a circa 35.405 km/h. La cometa Bernardinelli-Bernstein si sta avvicinando al Sole da oltre un milione di anni, ma non c’è nulla di cui preoccuparsi: il punto più vicino che toccherà, secondo la NASA, è circa 1,6 miliardi di km, che non raggiungerà fino al 2031.
In precedenza, la cometa che deteneva il titolo di “nucleo più grande” era C/2002 VQ94, che è stata individuata nel 2002 e si stima abbia un diametro di circa 96 km. Questi risultati sono stati descritti in uno studio pubblicato oggi su The Astrophysical Journal Letters.

Hits: 3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.