Notizie di oggi 20 Aprile 2022

GUGLIELMO MARCONI AWARD 2022 LA NASCITA

Di nuovo fiamme nel comprensorio del Tretto, in Veneto, dopo i due incendi avvenuti circa un mese fa. Dal tardo pomeriggio di oggi, mercoledì 20 aprile, infatti, un nuovo incendio boschivo sta interessando la zona sopra Schio (Vicenza), tra le località Sant’Ulderico e San Rocco. Attorno alle 18 sono scattate diverse segnalazioni dopo l’avvistamento di tre focolai, distanziati tra loro da alcune centinaia di metri, particolare che fa sospettare un gesto doloso. Indagini in corso, da parte di Vigili del Fuoco e Carabinieri, per risalire alle cause dei roghi. Sul posto, sono intervenute alcune squadre dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Schio, oltre ai volontari della Protezione Civile. In serata il fumo era visibile da tutti comuni dell’Alto Vicentino.

Sarà rimandato con molta probabilità dal 23 al 24 aprile il lancio della missione Crew-4 con l’astronauta Samantha Cristoforetti, dell’Agenzia Spaziale Europea (Esa). A quanto si apprende, ci sarebbe una fondata possibilità che il lancio possa avvenire domenica 24 aprile.

Inizia la seconda campagna scientifica di Perseverance su Marte: alla ricerca di segni di vita in un antico delta.
Il rover Perseverance continuerà ad esplorare questo delta per circa un anno, raccogliendo nuovi campioni di roccia.

Sulla base dell’Indagine decennale sulle scienze planetarie, condotta dalle Accademie Nazionali statunitensi di Scienze, Ingegneria e Medicina, la NASA ha individuato nuovi obiettivi, tra cui inviare una sonda su Urano e visitare Encelado.
Tra le 11 possibili missioni proposte nel documento era prevista anche una diretta verso gli asteroidi Centauri, il pianeta nano Cerere e Titano, la più grande luna di Saturno. La NASA ha deciso di puntare su Urano, a 36 anni dalla missione Voyager 2

Meteo venerdì 22 aprile
Nord: Tempo instabile con piogge diffuse fino al mattino; poi parziale miglioramento a partire dal Nordovest. Temperature stabili, massime tra 15 e 18.
Centro: Maltempo sulle Adriatiche con piogge e rovesci in attenuazione serale. Variabilità su Tirreniche e Sardegna con piogge intermittenti in esaurimento in serata. Neve in Appennino dai 1900m. Temperature stabili, massime tra 15 e 18.
Sud: Instabile con piogge intermittenti, qualche temporale sul versante tirrenico. Temperature in calo, massime tra 14 e 19.

La Russia ha intanto detto oggi di aver testato con successo un nuovo missile balistico intercontinentale, il Sarmat, capace, secondo il ministero della Difesa, di “penetrare ogni sistema di difesa missilistica esistente o futura”. Il presidente Vladimir Putin ha affermato che il nuovo missile darà garanzie di sicurezza alla Russia “contro le attuali minacce” e “farà riflettere coloro che stanno minacciando la Russia”. Il lancio è stato effettuato dalla base di Plesetsk, 800 chilometri a nord di Mosca, e il missile ha sorvolato gran parte dello sterminato territorio russo per colpire il poligono di Kura, nella regione della Kamchatka, nell’Estremo Oriente. Putin, nel congratularsi con le forze armate, ha affermato che “quest’arma non avrà pari al mondo per lungo tempo”, secondo quanto riferisce la Tass. Il nuovo test di un missile balistico intercontinentale da parte della Russia non è una “minaccia”. Lo ha detto il Pentagono sottolineando che si tratta di un’operazione di “routine”. Gli Stati Uniti erano stato informati, in base ad accordi internazionali, che la Russia stava pianificando il test di un missile balistico intercontinentale prima del lancio di oggi.

Il comitato organizzatore del torneo di Wimbledon ha ufficializzato l’esclusione dei tennisti russi e bielorussi dalla prossima edizione dei Championships: dopo le anticipazioni delle ultime settimane, oggi è stato lo stesso All England Club a rendere nota la decisione, presa in accordo con il governo britannico dopo lo scoppio della guerra in Ucraina.

Tornano a sfiorare quota 100mila i nuovi positivi.
Sono infatti 99.848 i contagi da Covid registrati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 27.214. Le vittime sono invece 205, in aumento rispetto alle 127 registrate ieri. Sono 610.600 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 174.098. Il tasso di positività è al 16,3%, in aumento rispetto al 15,6% di ieri.

Slitta per le cattive condizioni meteo il rientro della missione Axiom-1 (Ax-1), la prima interamente privata a bordo della Stazione Spaziale Internazionale (ISS). I quattro astronauti restano quindi ancora a bordo. Lo rende noto in un tweet l’azienda Axiom Space, che ha organizzato la missione. Inizialmente previsto per le prime ore del mattino del 20 aprile, il rientro è stato rinviato a causa delle condizioni meteorologiche avverse presenti nell’area al largo della costa della Florida nella quale è previsto l’ammaraggio della capsula e dove dovrà avvenire il recupero dell’equipaggio.

E’ stato sequenziato dal Laboratorio di genetica, citogenetica e diagnostica molecolare dell’Ospedale dell’Angelo di Mestre (Venezia) un nuovo ricombinante della variante Omicron presente in Italia diverso da XE e XJ . E’ il primo identificato in Veneto e comprende porzioni delle sottovarianti di Omicron BA.1 e BA.2 ma con porzioni diverse del genoma. Lo ha reso noto l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie, nell’ambito della sorveglianza coordinata dall’Istituto Superiore di Sanità.

“Sono convinto che passare da un obbligo di mascherina al chiuso a una raccomandazione possa essere la scelta giusta, magari mantenendole in alcuni luoghi come i mezzi di trasporto. Ma oggi credo ci siano le condizioni per procedere con il togliere l’obbligo di mascherine al chiuso”.
Lo ha detto il sottosegretario alla Salute Andrea Costa a Rainews24 riferendosi alla scadenza del prossimo primo maggio. “Il decreto in vigore di fatto gia’ toglie l’obbligo di mascherine al chiuso per tutti. Si tratta ora di valutare se mantenerle in alcuni contesti particolari, dove c’e’ una concentrazione maggiore di persone”, ha aggiunto Costa.

Lo ha detto la portavoce del Ministero degli esteri russo Maria Zakharova a Russia-24 Tv, secondo quanto riporta l’agenzia Tass.
“Ora non è più una questione di ‘fidati e verifica’, ora è semplicemente ‘verifica’ perché non c’è più alcuna fiducia in queste persone per un po'”, ha detto, commentando il processo di negoziazione in corso tra Russia e Ucraina.
Il discorso del cancelliere tedesco Olaf Scholz sull’Ucraina è stato accolto con “grande delusione e amarezza” a Kiev. Lo ha detto alla Dpa l’ambasciatore ucraino in Germania, Andrij Melnyk. L’Ucraina ha accolto con favore la volontà della Germania di fornire a Kiev ulteriori finanziamenti per gli armamenti, ma non le dichiarazioni di Scholz secondo cui le capacità di export delle forze armate tedesche sono esaurite.

La generazione Z si allontana dai social media.
Rinomati per essere incollati ai loro smartphone, gli zoomers – i giovanissimi nati tra il 1995 e il 2010 – prendono le distanze dalle “tossiche” e “ossessive” TikTok e Instagram riguadagnando il controllo del loro tempo. Secondo un recente sondaggio commissionato dalla banca di investimento Piper Sandler, solo il 22% degli intervistati di età compresa tra i 7 e i 22 anni ha indicato Instagram come la propria app preferita, in calo rispetto al 31% nella primavera del 2020.
“Quando la elimini ti rendi conto che non ne hai bisogno”, ha detto al New York Post la ventenne Gabriella Steinerman, rivelando di aver abbandonato sia Instagram che TikTok nel 2019, e raccontando che il sollievo successivo è stato quasi immediato.

Hits: 4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.