In arrivo asteroide gigante, ma tranquilli…

Secondo la NASA, un gigantesco asteroide “potenzialmente pericoloso“, che potrebbe essere grande il doppio dell’Empire State Building, passerà “vicino” alla Terra domani, 28 aprile. L’asteroide, chiamato 418135 (2008 AG33), ha un diametro stimato tra 350 e 780 metri e transiterà nell’orbita terrestre a una velocità 37.400 km/h. Per fortuna, l’asteroide passerà accanto al nostro pianeta senza alcun rischio di impatto. Nel punto più vicino, l’asteroide – viaggiando a una velocità 30 volte superiore a quella del suono – arriverà a circa 3,2 milioni di km dalla Terra, circa 8 volte la distanza media Terra-Luna, che può sembrare molto, ma per gli standard cosmici, in realtà, si troverà a un tiro di schioppo. La NASA segnala qualsiasi oggetto spaziale entro 193 milioni di km dalla Terra come “oggetto near-Earth” e qualsiasi oggetto in rapido movimento entro 7,5 milioni di km come “potenzialmente pericoloso“. Una volta che gli oggetti vengono individuati, gli astronomi li monitorano da vicino, rilevando qualsiasi deviazione dalla loro traiettoria prevista che potrebbe metterli in rotta di collisione con la Terra. La roccia spaziale in arrivo è stata scoperta per la prima volta il 12 gennaio 2008.

Hits: 24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.